Idrogeno

L'idrogeno prodotto in modo sostenibile può, in combinazione con altre tecnologie, fornire un contributo importante per un approvvigionamento energetico sostenibile. Può essere usato come combustibile nella mobilità e nell'industria chimica o come accumulatore di energia elettrica a lungo termine. Numerosi progetti «Power to gas» si basano sulla produzione di idrogeno tramite elettrolisi e sul suo impiego. L'integrazione dell'idrogeno come vettore energetico è una questione complessa, con un orizzonte temporale lungo, che presuppone ulteriori ricerche di ampia portata.

Temi fondamentali della ricerca attuale

Aspetti chiave della ricerca attuale:

  • Ricerca scientifica di base rivolta ai materiali.
  • Sviluppo di sistemi, dimostrazione e test nel quadro di progetti pilota.
  • Diversi percorsi di produzione dell'idrogeno sulla base di fonti energetiche rinnovabili: fotocatalisi, produzione eliotermica di idrogeno, elettrolisi (ad alta pressione) (membrana a scambio protonico ed elettrolisi alcalina) ed elettrolisi di materie solide ad alta temperatura.
  • Stoccaggio e distribuzione dell'idrogeno.
  • Aspetti tecnici in relazione a questioni regolatorie (sicurezza, precisione della misurazione).
  • Progetti "power-to-gas": combinazione tra produzione di energia elettrica a partire da fonti rinnovabili e utilizzo di vettori energetici chimici (idrogeno, metano) per diversi ambiti di applicazione (mobilità, stoccaggio a lungo termine).

Contatto

Direzione del programma

Stefan Oberholzer
e-mail

Stampare contatto

https://www.bfe.admin.ch/content/bfe/it/home/ricerca-e-cleantech/programmi-di-ricerca/idrogeno.html