Commissione federale per la ricerca energetica CORE

La Commissione federale per la ricerca energetica (CORE) è un organo consultivo del Consiglio federale e del Dipartimento federale dell'ambiente, dei trasporti, dell'energia e delle comunicazioni (DATEC).

La CORE elabora il Piano direttivo della ricerca energetica della Confederazione, esamina e segue i programmi di ricerca svizzeri in ambito energetico, si esprime in merito agli altri programmi di ricerca della Confederazione in questo campo e garantisce un'adeguata informazione sugli sviluppi e sulle conoscenze maturate nell'ambito della ricerca energetica. Nella definizione delle priorità, la CORE si orienta alla visione della società a 2000 Watt.

La Commissione conta di 15 membri, in rappresentanza dell'industria, delle aziende operanti in campo energetico, dei Politecnici federali, delle Università, delle scuole universitarie professionali. dei Cantoni, del Fondo nazionale e di altri organi coinvolti nella ricerca energetica.

Conferenze svizzere sulla ricerca energetica

Le conferenze riuniscono i decisori del mondo economico, della ricerca, della politica e dell'amministrazione. Il loro scopo è presentare il Piano direttivo della ricerca energetica della Confederazione, che viene rivisto ogni quattro anni, a un vasto pubblico, per guardare indietro al periodo di ricerca passato e ai risultati raggiunti, e per discutere le sfide future. Le conferenze costituiscono però anche uno stimolo per curare e promuovere lo spirito di collaborazione nel settore.

Documenti

11a Conferenza svizzere sull’energia

ID: 645

Piano direttivo della ricerca energetica 2021-2024

Elenco dei membri CORE

Relazione annuale CORE

Conferenza svizzere sull’energia

Ulteriori documenti

https://www.bfe.admin.ch/content/bfe/it/home/ricerca-e-cleantech/commissione-federale-per-la-ricerca-energetica-core.html