Programma di promozione SWEET

SWEET è l'acronimo di «Swiss Energy research for the Energy Transition». Si tratta di un nuovo programma di promozione dell'Ufficio federale dell'energia (UFE) per gli anni 2021-2032, inteso a finanziare progetti innovativi che rendano possibile l'attuazione della Strategia energetica 2050 e il raggiungimento degli obiettivi climatici della Svizzera.

SWEET copre buona parte del ciclo dell'innovazione, dalla ricerca di base fino all’attuazione vera e propria, passando per la ricerca orientata all'applicazione. SWEET è complementare agli attuali strumenti di promozione ed è rivolto in modo specifico a consorzi di ricerca che lavorano da diversi anni a progetti transdisciplinari e interdisciplinari. Sono auspicate in particolare le collaborazioni tra enti di ricerca, settore privato e settore pubblico. Per ulteriori informazioni consultare il documento «SWEET-Overview».

Primo bando di gara 2020

I consorzi e i progetti vengono selezionati nel quadro di una serie di gare tematiche. La prima gara si svolge nel 2020 e avrà come filo conduttore «l’integrazione delle energie rinnovabili in un sistema energetico sostenibile e resiliente in Svizzera».

Nell'ambito di un processo di consultazione pubblico, dal 27 febbraio al 24 marzo 2020 i ricercatori hanno avuto l'opportunità di proporre possibili temi di ricerca per il primo bando di gara.

In base agli argomenti proposti, l'UFE preparerà il primo bando di gara tematico, che avrà inizio con ogni probabilità nel giugno 2020. Il testo del bando e l'invito a un incontro informativo saranno pubblicati su questo sito.

https://www.bfe.admin.ch/content/bfe/it/home/ricerca-e-cleantech/programma-di-promozione-sweet.html