Panoramica dei consorzi in corso

Tutti i consorzi SWEET in corso sono elencati di seguito.

SWEET Call 1-2020: «Integrazione delle energia rinnovabili»

DeCarbCH «Decarbonisation of Cooling and Heating in Switzerland» – Host Institution: Università di Ginevra
Il progetto DeCarbCH affronta la sfida colossale della decarbonizzazione del riscaldamento e del raffreddamento in Svizzera entro i prossimi tre decenni e prepara il terreno per emissioni negative di CO2. L'obiettivo generale del progetto, con l'obiettivo finale di emissioni nette zero, è quello di facilitare, accelerare e mitigare i rischi per la diffusione delle energie rinnovabili per il riscaldamento e il raffreddamento nel settore residenziale per diverse scale e livelli di urbanizzazione, così come nei settori dei servizi e dell'industria.
Sito web, Aramis

EDGE «Enabling Decentralized renewable GEneration in the Swiss cities, midlands, and the Alps» – Host Institution: PF Losanna
L'obiettivo di EDGE è integrare una quota significativa di energia rinnovabile decentralizzata nel sistema energetico svizzero. A tal fine, EDGE sviluppa nuovi scenari a livello nazionale con quote rilevanti di energia rinnovabile decentralizzata entro il 2035 e il 2050 e percorsi di realizzazione, comprese le opzioni per una Svizzera quasi o completamente rinnovabile. In particolare, EDGE adotta un approccio spaziale e identifica soluzioni su misura per le città svizzere, le regioni centrali e le Alpi e combina ricerca e innovazione in gruppi di progetti pilota e dimostrativi (P&D).
Sito web, Aramis

PATHFNDR «PATHways to an Efficient Future Energy System through Flexibility aND SectoR Coupling» – Host Institution: PF Zurigo
Il consorzio PATHFNDR esplora percorsi verso un sistema energetico sostenibile a livello internazionale, nazionale e locale. Tali percorsi promuovono la flessibilità e il sector coupling per consentire l’integrazione delle energie rinnovabili. A tal fine, PATHFNDR sviluppa modelli di simulazione, dimostratori e progetti pilota che contribuiscono all’identificazione di nuove opportunità commerciali e strategie di innovazione e all’analisi di diverse misure politiche.
Sito web, Aramis

SURE «SUstainable and Resilient Energy for Switzerland» – Host Institution: Istituto Paul Scherrer PSI
Come conciliare i criteri di resilienza e sostenibilità con gli obiettivi principali della trasformazione del settore energetico svizzero? È questa la domanda che guida SURE, un progetto di ricerca che si avvale delle competenze di dieci partner di ricerca e di un forum di stakeholder con i principali rappresentanti del settore energetico svizzero.
Sito web, Aramis

SWEET Call 1-2021: «Living & Working»

LANTERN «Living lAbs iNTerfaces for the Energy TRansitioN» – Host Institution: HES-SO // Valais-Wallis
Lantern co-progetta, testa e porta alla macro-scala nuovi stili di vita legati all’energia, rimuovendo gli ostacoli alle pratiche sociali sostenibili, compreso nel tempo libero, la mobilità e l’utilizzazione flessibile dell’energia. Nuove metodologie di Living lab (laboratori viventi) sono messe al lavoro dall’équipe interdisciplinare per una Svizzera a zero emissioni di CO2, responsabile, sufficiente ed efficiente nell’uso delle risorse, dove gli utenti sono centrali.
Sito web, Aramis

SWICE «Sustainable Wellbeing for the Individual and the Collectivity in the Energy transition» – Host Institution: PF Losanna
Il progetto SWICE è finalizzato a identificare e quantificare il potenziale e le opportunità di risparmio energetico e di miglioramento degli standard di vita in futuri scenari urbani, ponendo l'enfasi sul benessere degli individui e delle comunità come componente cruciale della transizione energetica. Il progetto riconosce la domanda energetica come conseguenza delle dinamiche sociali e mira ad implementare soluzioni tecniche e pratiche sostenibili di cambiamento sociale attraverso interventi co-progettati focalizzati sull'ambiente costruito, gli spazi aperti e la mobilità.
Sito web, Aramis

SWEET Call 1-2022: «Co-evoluzione»

CoSi «Co-Evolution and Coordinated Simulation of the Swiss Energy System and Swiss Society» – Host Institution: Università di basilea
CoSi studia le interazioni tra la società e il sistema energetico. A tal fine, diverse aree di ricerca sociale (economia, scienze sociali e umanistiche) sono collegate alla modellazione energetica basata sull'ingegneria e viene stabilito uno scambio diretto con le parti interessate. Insieme, vengono testati diversi scenari e sviluppati modelli che potrebbero portare a visioni del futuro socialmente desiderabili. Un altro compito di CoSi è quello di coordinare le simulazioni dei diversi progetti SWEET per confrontare al meglio risultati e scoperte.
Sito web, Aramis

SWEET Call 2-2022: «Sustainable Fuels»

reFuel.ch «Renewable Fuels and Chemicals for Switzerland» – Host Institution: Empa
L'obiettivo principale del progetto reFuel.ch è quello di sviluppare tariettorie solide e pratiche per l'introduzione di carburanti e prodotti chimici di base sostenibili nei mercati e nel sistema energetico svizzero, utilizzando un approccio interdisciplinare e transdisciplinare. Il progetto mira a rafforzare il livello di sicurezza degli investimenti migliorando la linea politica e la disponibilità di mercato. Inoltre, mira a rafforzare le tecnologie nuove e innovative che possiedono un significativo potenziale di miglioramento dell'efficienza e a favorire lo scambio tra i ricercatori e il settore pubblico e privato a livello nazionale e internazionale.
Aramis

Ultima modifica 16.04.2024

Inizio pagina

https://www.bfe.admin.ch/content/bfe/it/home/forschung-und-cleantech/foerderprogramm-sweet/ueberblick-laufende-konsortien.html