Reti elettriche

Stromnetze - Bild 1

La maggior parte delle linee di trasmissione svizzere risale a più di 40 anni fa e fatica a soddisfare le esigenze attuali. Se originariamente erano state progettate per trasportare piccole quantità di energia elettrica, per lo più proveniente da impianti di produzione centralizzati, oggi l'elettricità trasporta è aumentata considerevolmente. In aggiunta, sono sempre di più gli impianti decentralizzati che alimentano la rete con elettricità proveniente da fonti rinnovabili, e la loro produzione discontinua  (come nel caso dell'energia eolica o degli impianti fotovoltaici) rende difficile la regolazione delle reti.

Nei prossimi anni si dovrà inevitabilmente procedere al rinnovo dell'infrastruttura di rete. La Strategia Reti elettriche ha lo scopo di garantire uno sviluppo delle reti capace di rispondere alle sfide della modernità e ai nuovi bisogni. Costituisce pertanto un elemento chiave nell'attuazione della Strategia energetica 2050.

La società nazionale di rete Swissgrid vigila sull'esercizio sicuro della rete svizzera ad altissima tensione.

Documenti

Black out in Italia del 28.09.2003 – Rapporti

Documenti dell'indagine conoscitiva

Guida "Modifikationen bei bestehenden Hochspannungsleitungen"

Rapporto intermedio del gruppo strategico "Reti e sicurezza dell'approvvigionamento (RSA)"

Rapporto finale del gruppo di lavoro "Questioni giuridiche e procedure"

Rapporto finale del gruppo di lavoro "Elettrodotti e sicurezza di approvvigionamento"

Ultima modifica 14.03.2016

Inizio pagina

https://www.bfe.admin.ch/content/bfe/it/home/approvvigionamento/approvvigionamento-elettrico/reti-elettriche.html