Impianto sottoposto a vigilanza cantonale – alta vigilanza dell’Ufficio federale dell’energia (UFE)

Gli impianti di trasporto in condotta sottoposti alla vigilanza cantonale possono comportare gli stessi rischi di condotte più grandi, motivo per cui la costruzione e l'esercizio sono soggetti ad autorizzazione. Gli articoli pertinenti si trovano nella legge sugli impianti di trasporto in condotta (artt. 41 - 43 LITC: Impianti sottoposti alla vigilanza dei Cantoni).

In materia vige anche una direttiva che contiene un modello per il rapporto annuale all'attenzione dell'UFE.

Ultima modifica 05.12.2018

Inizio pagina

https://www.bfe.admin.ch/content/bfe/it/home/approvvigionamento/vigilanza-e-sicurezza/impianti-di-trasporto-in-condotta/impianto-sottoposto-a-vigilanza-cantonale--alta-vigilanza-delluf.html