Commissione federale per la sicurezza nucleare CSN

La CSN fornisce consulenza al Consiglio federale, al DATEC e all'autorità responsabile della vigilanza sulla sicurezza degli impianti nucleari. Le basi giuridiche disciplinanti la sua attività sono l'articolo 71 della legge federale sull'energia nucleare (RS 732.1) e l'ordinanza sulla Commissione federale per la sicurezza nucleare (RS 732.16).

La CSN è una commissione amministrativa permanente. Comprende membri che esercitano la loro funzione a titolo accessorio, esperti nei settori della scienza e della tecnica, due ambiti importanti ai fini della sicurezza nucleare.

Attualmente la Commissione è composta dai seguenti membri:

Presidente
Dr. Benjamin Müller, geologo

Membri della Commissione
Dr. Didier Gavillet, fisico
Dr. Marzio Giamboni, geologo
Dr. Ruth Häusler Hermann, psicologa
Horst Kemmeter, ingegnere meccanico
Prof. em. Dr. Philipp Rudolf von Rohr, ingegnere meccanico
Silvia Schoch Keller, ingegnere civile
Dr. Peter Stahl, fisico

I compiti della CSN sono precisati negli articoli 2-5 dell'ordinanza sulla Commissione federale per la sicurezza nucleare (OCSN) e comprendono le seguenti attività:

  • seguire lo stato della scienza, della tecnica e della ricerca;
  • esaminare questioni fondamentali nell'ambito della sicurezza nucleare;
  • collaborare all'emanazione di norme;
  • presentare pareri alle autorità responsabili delle autorizzazioni.

Ogni anno la Commissione presenta al DATEC un rapporto di attività che viene pubblicato.

https://www.bfe.admin.ch/content/bfe/it/home/versorgung/aufsicht-und-sicherheit/kommissionen-und-inspektorate/eidgenoessische-kommission-fuer-nukleare-sicherheit-kns.html