Vigilanza e sicurezza

Aufsicht und Sicherheit - Bild 1

La Divisione Vigilanza e sicurezza (ASI) si occupa di tutti i compiti dell'Ufficio legati alla gestione della sicurezza e dei rischi nonché alla vigilanza. Pianifica la verifica annuale delle istituzioni esterne cui è affidata la gestione dei contributi federali e sviluppa ulteriormente le basi concettuali per la gestione dei rischi. Attua le strategie nazionali per la protezione delle infrastrutture critiche e per la lotta contro i cyber-rischi nel settore dell'energia. Con la messa in opera di un nucleo di gestione delle emergenze, delle crisi e della continuità di approvvigionamento, consente all'Ufficio di svolgere i suoi compiti anche in situazioni eccezionali.

La Divisione è responsabile anche della sicurezza costruttiva, della sorveglianza e della pianificazione delle misure di emergenza degli oltre 200 grandi sbarramenti svizzeri sottoposti direttamente alla vigilanza della Confederazione. Nel contempo, assicura l'alta vigilanza sugli impianti di accumulazione sottoposti alla sorveglianza dei Cantoni. Nel settore dei rischi tecnici, inoltre, la Divisione sorveglia la costruzione e l'esercizio degli impianti di trasporto in condotta (gas naturale, petrolio) sottoposti direttamente alla vigilanza della Confederazione e, nel contempo, assicura l'alta vigilanza sugli impianti di trasporto in condotta sottoposti alla sorveglianza dei Cantoni.

La Divisione è anche responsabile del controllo e della contabilità nazionali del materiale nucleare, nonché di attività di vigilanza e di compiti derivanti dagli accordi bilaterali e multilaterali della Svizzera nel settore della non proliferazione nucleare, del controllo dell'esportazione di materiale nucleare e del ciclo dei combustibili nucleari.

A questa Divisione dell'UFE è aggregata amministrativamente la Segreteria della Commissione federale per la sicurezza nucleare (CSN) con sede a Brugg (AG). L'ASI assicura infine la presidenza della commissione di coordinamento per l'Ispettorato degli impianti a corrente forte e la rappresentanza permanente dell'Ufficio nello Stato maggiore federale NBCN.

Cultura della vigilanza e della sicurezza dell'UFE

Secondo il regolamento dell'UFE, alla Divisione Vigilanza e sicurezza spettano tutti i compiti dell'Ufficio legati alla gestione dei rischi e alla vigilanza sulla sicurezza. Considerato l'ampio spettro di compiti, si rende necessaria una cultura della vigilanza e della sicurezza unitaria, che sia parte integrante del codice di comportamento dell'Amministrazione federale e della Carta dell'UFE. I valori e i postulati di questa cultura sono stati codificati ed esplicitati nel progetto AKAS sotto forma di principi. Tali principi sono concretizzati e visualizzati in un video esplicativo. 

 

I principi elaborati nel quadro del progetto AKAS possono essere rappresentati sinteticamente con tre colonne (dimensioni) su cui poggia la cultura della vigilanza e della sicurezza dell'UFE.

 
Aufsicht und Sicherheit - Bild 1 i

Ultima modifica 12.05.2015

Inizio pagina

https://www.bfe.admin.ch/content/bfe/it/home/versorgung/aufsicht-und-sicherheit.html