Indici relativi ai veicoli nuovi con propulsione alternativa

Nuove immatricolazioni di modelli con propulsione alternativa e di automobili a elevata efficienza energetica in Svizzera

I seguenti grafici offrono un prospetto delle nuove automobili immatricolate in Svizzera. La cartina della Svizzera mostra per ogni Cantone i seguenti dati:

  • media CO2: valore provvisorio delle emissioni medie di CO2 dei nuovi veicoli immatricolati;
  • quota BEV: quota di automobili elettriche a batteria (BEV) rispetto al totale delle nuove immatricolazioni;
  • quota PHEV benzina: quota di automobili ibride plug-in (PHEV) benzina rispetto al totale delle nuove immatricolazioni;
  • quota PHEV diesel: quota di automobili ibride plug-in (PHEV) diesel rispetto al totale delle nuove immatricolazioni;
  • quota ibrido benzina: quota di automobili ibride benzina rispetto al totale delle nuove immatricolazioni;
  • quota ibrido diesel: quota di automobili ibride diesel rispetto al totale delle nuove immatricolazioni;
  • quota gas naturale: quota di automobili a gas naturale rispetto al totale delle nuove immatricolazioni;
  • totale delle nuove immatricolazioni: numero di tutte le nuove automobili immatricolate;
  • quota delle automobili a elevata efficienza energetica: quota delle automobili della classe di efficienza A o B con emissioni inferiori a 95g CO2/km rispetto al totale delle nuove immatricolazioni;
  • uota idrogeno: quota di automobili idrogeno rispetto al totale delle nuove immatricolazioni.

Il secondo grafico mostra le quote rispetto al totale delle immatricolazioni, nonché il numero dei modelli con propulsione alternativa e dei modelli a elevata efficienza energetica in Svizzera. I dati possono essere visualizzati per trimestre o anno.

Seguono alcuni grafici che illustrano i modelli di veicoli elettrici (BEV), di ibridi plug-in benzina e di ibridi plug-in diesel (PHEV) preferiti in Svizzera.

Nella cartina qui sotto è possibile visualizzare i valori sopra elencati semplicemente spostando su di essi il cursore del mouse.

In funzione dei dati e dei processi di valutazione impiegati, i risultati possono divergere dagli indici annuali relativi alla flotta di automobili nuove.

Fino alla fine del 2020, le emissioni medie di CO2 sono state determinate secondo la procedura di misurazione NEDC. Dal 1° gennaio 2021, le emissioni medie di CO2 sono determinate secondo la nuova procedura di misurazione WLTP. I valori misurati con la procedura WLTP sono in media circa un quarto più alti rispetto ai valori ottenuti con la procedura NEDC.