L'etichetta energia per gli aspirapolvere

Staubsauger - Bild 1

L'etichetta energia contiene informazioni sull'efficienza energetica degli apparecchi di cui dichiara i consumi. Acquistando un nuovo apparecchio non ci si deve basare soltanto sul prezzo di acquisto, ma occorre tenere conto anche dei costi che il consumo di energia genera a lungo termine. Grazie all'etichetta energia basta un'occhiata per valutare l'efficienza energetica.

A partire da gennaio 2015 sarà obbligatoria l'etichetta energia per gli aspirapolvere. L'immediata visibilità della classe di efficienza energetica, del consumo annuo di energia  della classe di emissione di polvere, del livello di rumorosità, della classe di efficacia pulente su tappeti e su pavimenti duri facilitano la scelta del migliore apparecchio.

18.1.2019: il Regolamento delegato (UE) 665/2013 è stato invalidato dal Tribunale dell'Unione Europea. Pertanto le disposizioni dell’Ordinanza sull'efficienza energetica (OEEne), allegato 1.8, numero 4, non sono più giuridicamente vincolanti.
Produttori e commercianti possono pertanto commercializzare o cedere i loro aspirapolvere senza l’etichetta energia. Le etichette energia già apposte sul prodotto non devono essere eliminate.

https://www.bfe.admin.ch/content/bfe/it/home/efficienza/etichetta-energia/l-etichetta-energia-per-gli-apparecchi-elettrodomestici/l-etichetta-energia-per-gli-aspirapolvere.html