Luce elettrica

Elektrisches Licht - Bild 1

Circa il 12 per cento del consumo svizzero di elettricità è da imputare all'illuminazione. Oltre alle lampade da abitazione (dette anche prodotti per illuminazione), producono luce anche i dispositivi di illuminazione e, a seconda della tecnica, anche i dispositivi di comando. Affinché la luce prodotta sia di buona qualità le singole componenti devono essere complementari.

Sono in vigore prescrizioni in materia di efficienza e concernenti la dichiarazione per diversi dispositivi di illuminazione e, in parte, anche per i relativi dispositivi di comando e per i dispositivi di illuminazione.

A livello di normativa europea il termine "lampada" è utilizzato unicamente per indicare le lampadine. L'UFE ha ripreso tale prassi, nonostante nel linguaggio corrente in Svizzera il termine indichi sia la lampadina (es. lampada a risparmio energetico) che il dispositivo di illuminazione (es. lampada da tavolo).

Conformemente all'ordinanza sull'energia, il consumo delle lampade da abitazione e dei dispositivi di illuminazione deve essere dichiarato mediante l'etichettaEnergia. Per le lampade da abitazione, oltre alla classe d'efficienza energetica, l'etichetta contiene anche dati sul consumo di energia ogni 1000 ore di esercizio e, per i dispositivi di illuminazione, indica per quali classi di efficienza energetica del prodotto per illuminazione sono compatibili.

https://www.bfe.admin.ch/content/bfe/it/home/efficienza/apparecchi-elettrici/luce-elettrica.html