Finanziamento

Per lo smaltimento delle scorie radioattive vige il principio della causalità: chi produce scorie radioattive ha l'obbligo di assumersi i costi del loro smaltimento. Gli esercenti delle centrali nucleari sono responsabili delle scorie provenienti dall'energia nucleare, la Confederazione di quelle provenienti dalle applicazioni della medicina, dell'industria e della ricerca. I costi di smaltimento che insorgono durante l'esercizio delle centrali nucleari vengono pagati dagli esercenti man mano che si verificano. Il finanziamento e lo smaltimento al termine del periodo d'esercizio delle centrali nucleari avviene tramite il Fondo di disattivazione e il Fondo di smaltimento. Entrambi i Fondi sono alimentati da contributi annui versati dagli esercenti.

https://www.bfe.admin.ch/content/bfe/it/home/approvvigionamento/energia-nucleare/scorie-radioattive/smaltimento--basi/finanziamento.html