Inizio zona contenuto

Inizio navigatore

Fine navigatore



Salvaguardi (nucleari)

All'UFE competono il controllo e la contabilità nazionali delle materie nucleari, nonché attività di vigilanza e compiti derivanti dagli accordi bilaterali e multilaterali della Svizzera nel settore della non proliferazione nucleare, del controllo dell'esportazione di materiale nucleare e del ciclo dei combustibili nucleari.

In Svizzera, l'attività di vigilanza svolta dall'Ufficio si concentra soprattutto sugli impianti nucleari indicati nella figura.

Impianti nucleari in Svizzera

Impanti nucleari in Svizzera, da sinistra a destra:

  • Organizzazione Europea per la Ricerca Nucleare (CERN)
  • Politecnico federale di Losanna (EPFL)
  • centrale nucleare di Mühleberg (KKM)
  • Università di Basilea
  • centrale nucleare di Gösgen (KKG)
  • centrale nucleare di Beznau (KKB)
  • centrale nucleare di Leibstadt (KKL)
  • Istituto Paul Scherrer di Villigen (PSI)
  • deposito intermedio per scorie radioattive di Würenlingen (ZWILAG)
  • deposito intermedio per scorie radioattive della centrale nucleare di Beznau (ZWIBEZ)

Documenti utili

Direttive Safeguards
Modulo Safeguards
Dichiarazione d'obbligo per importazioni di cui all'articolo 23 dell'ordinanza sul controllo dei beni a duplice impiego
Ultima modifica: 15.02.2017


Fine zona contenuto




http://www.bfe.admin.ch/themen/06252/06254/index.html?lang=it