Inizio zona contenuto

Inizio navigatore

Fine navigatore



Revisione della legge federale sull’approvvigionamento elettrico (LAEI)

Nel febbraio 2014 l'Ufficio federale dell'energia (UFE), nel quadro delle attività di attuazione della Strategia energetica 2050, ha ripreso i lavori di revisione della legge federale sull'approvvigionamento elettrico (LAEl) che erano stati sospesi nel marzo 2011. La seconda fase di liberalizzazione del mercato non è oggetto di questa revisione, ma segue un calendario separato.

La revisione ha lo scopo di colmare le lacune esistenti nella legge e di valutare la possibilità di introdurre nuove regole nel settore elettrico, in considerazione del mutamento delle condizioni quadro. A causa della notevole importanza di questa revisione, la SECO e l'UFE effettuano anche un'approfondita analisi delle conseguenze della regolazione.

I lavori interni si svolgono nel quadro di cinque sottoprogetti (gruppi di lavoro):

  • regolazione per incentivi e regolazione della qualità;
  • market design (incl. regolazione prestazioni di servizio relative al sistema e sistemi di stoccaggio);
  • aspetti concernenti la rete (soprattutto esigenze regolatorie di una smart grid (incl. metrologia e reti locali));
  • tariffazione (soprattutto ulteriore evoluzione del modello di utilizzazione della rete);
  • questioni giuridiche (rielaborazione capillare della legge e temi particolari di carattere giuridico)

Gli stakeholder esterni sono coinvolti nei lavori dall'estate 2014 attraverso un gruppo di accompagnamento (GL LAEl).

Documenti utili

Elenco partecipanti gruppo stakeholder
Studi
Rapporti conclusivi dei gruppi di lavoro
Rapporto Sicurezza di approvvigionamento ed evoluzione della concorrenza

Link

Legge federale del 23 marzo 2007 sull’approvvigionamento elettrico (LAEl) Dieses Symbol soll Sie darauf hinweisen, dass der Link auf eine externe Seite geleitet wird und Sie sich somit ausserhalb unseres Dienstes befinden und wir keinerlei Gewährleistung für folgende Inhalte geben können.
Ultima modifica: 22.04.2015


Fine zona contenuto




http://www.bfe.admin.ch/themen/00612/00613/04787/index.html?lang=it