Inizio zona contenuto

Inizio navigatore

  • Home
    • > Stato attuale della...

Fine navigatore



Stato attuale della procedura di selezione dei siti di ubicazione

Nel 2008 il Consiglio federale ha approvato la parte concettuale del Piano settoriale dei depositi in strati geologici profondi, che stabilisce la procedura per la selezione dei siti. In tale procedura, la sicurezza a lungo termine delle persone e dell’ambiente ha la priorità assoluta. Partendo dalle conoscenze geologiche disponibili, la Nagra, nella prima tappa di tale procedura, ha quindi cercato nel sottosuolo gli strati geologici più sicuri e ha individuato sei potenziali aree di ubicazione che soddisfano i requisiti relativi alla sicurezza tecnica posti dal piano settoriale: Giura est, Giura sud, Lägern nord, Südranden, Wellenberg e Zurigo nord-est.

Per ulteriori informazioni, cliccate su un luogo

Giura est e Zurigo nord-est sono le aree di ubicazione che la Nagra vuole esaminare in modo approfondito nel corso della terza tappa della procedura di selezione dei siti per depositi in strati geologici profondi per scorie radioattive, che inizierà presumibilmente alla fine del 2018. I rapporti e le analisi tecniche con cui la Nagra motiva le sue proposte saranno ora esaminati dalle autorità federali e sottoposti ai Cantoni e alle regioni di ubicazione per un parere. I pareri, le perizie e tutta la documentazione saranno poi oggetto, alla fine del 2017, di un'audizione pubblica. Sulla base di tutti i risultati il Consiglio federale, presumibilmente alla fine del 2018, deciderà se approvare le aree di ubicazione proposte dalla Nagra.

Ulteriori informazioni

Comunicati stampa
Newsletter Tiefenlager (solo in tedesco)

Link

Energeia plus, Kategorie Tiefenlager Dieses Symbol soll Sie darauf hinweisen, dass der Link auf eine externe Seite geleitet wird und Sie sich somit ausserhalb unseres Dienstes befinden und wir keinerlei Gewährleistung für folgende Inhalte geben können.
Il vostro interlocutore: Seraina Branschi
Ultima modifica: 08.08.2017


Fine zona contenuto



http://www.bfe.admin.ch/radioaktiveabfaelle/05182/index.html?lang=it