Inizio zona contenuto

Inizio navigatore

Fine navigatore



Regole di selezione

Il 2 aprile 2008 il Consiglio federale ha approvato la Parte concettuale del Piano settoriale dei depositi in strati geologici profondi, che definisce gli obiettivi della Confederazione, la procedura e i criteri secondo cui viene effettuata la selezione dei siti. Nella ricerca dei siti di ubicazione, la massima priorità è accordata alla sicurezza a lungo termine delle persone e dell'ambiente.
Il Piano settoriale fissa le regole per la selezione dei siti.
I requisiti sotto il profilo geologico sono quindi un elemento decisivo nella procedura di selezione, che prevede, oltre ai criteri di sicurezza tecnica, anche aspetti socioeconomici e relativi allo sviluppo del territorio. Questi differiscono a seconda delle regioni e possono essere valutati soltanto con la partecipazione delle regioni e dei Cantoni direttamente interessati. La Parte concettuale, quindi, disciplina anche la partecipazione regionale. Inoltre stabilisce la suddivisione delle diverse fasi procedurali in tre tappe e illustra la collaborazione con i Cantoni, i Comuni coinvolti, gli organi federali e i Paesi limitrofi.

Documenti utili

Piano settoriale dei depositi in strati geologici profondi
Il vostro interlocutore: Seraina Branschi
Ultima modifica: 30.11.2011


Fine zona contenuto





http://www.bfe.admin.ch/radioaktiveabfaelle/01277/05191/index.html?lang=it