Inizio zona contenuto

Inizio navigatore

  • Home
    • > Immagazzinamento

Fine navigatore



Immagazzinamento

L'obiettivo principale di un deposito per le scorie radioattive in strati geologici profondi è la protezione delle persone e dell'ambiente – a breve e a lungo termine. È universalmente riconosciuto che soltanto lo stoccaggio in stati geologici profondi può garantire la sicurezza per i lunghi periodi di tempo necessari. In Svizzera la sicurezza a lungo termine viene garantita mediante barriere passive. Il modello di stoccaggio in strati geologici profondi prevede la sorveglianza e la recuperabilità.
La roccia ospitante di un deposito in strati profondi offre una stabilitÓ sul lungo termine. Fonte: IFSN
Al contrario del "deposito finale", lo stoccaggio in strati geologici profondi include il principio della recuperabilità: tali depositi devono, da una parte, assicurare la protezione duratura dell'uomo e dell'ambiente, dall'altra, assicurare la recuperabilità, come richiesto dalla società.

Il modello svizzero di smaltimento prevede due depositi diversi in strati geologici profondi: uno per scorie debolmente e mediamente radioattive e uno per scorie altamente radioattive. Per le due categorie di scorie si possono costruire anche due depositi nella stessa ubicazione, purché non siano compromesse la sicurezza e la fattibilità tecnica.

Garanzia di sicurezza a lungo termine

La sicurezza a lungo termine viene assicurata da barriere tecniche e naturali: le scorie sono rinchiuse in contenitori (barriere tecniche) e poi depositate all'interno di uno spesso strato di roccia (barriera naturale). A causa delle loro radiazioni radioattive, le scorie devono essere schermate dall'uomo e dall'ambiente per secoli, le scorie altamente radioattive fino a un milione di anni.

RecuperabilitÓ

Il deposito in strati geologici profondi viene riempito gradualmente, e posto così in uno stato di sicurezza passiva. Durante questo periodo di tempo, il recupero delle scorie è piuttosto semplice. A lungo termine, tuttavia, la protezione duratura dell'uomo e dell'ambiente deve essere assicurata tramite barriere passive, per le quali non sia necessario l'intervento umano. Le scorie radioattive potrebbero essere recuperate da un deposito in strati geologici profondi anche dopo la chiusura di quest'ultimo. Ciò comporterebbe tuttavia un notevole onere finanziario e tecnico.

Documenti utili

Scheda informativa Deposito in strati geologici profondi: i punti principali
Scheda informativa ModalitÓ di smaltimento per scorie debolmente e mediamente radioattive
Scheda informativa ModalitÓ di smaltimento per scorie altamente radioattive

Ulteriori informazioni

Scorie radioattive
Obiettivo: sicurezza
Fasi di un deposito in strati geologici profondi
Costi
Recuperabilità
Marcatura
Rocce ospitanti
Il vostro interlocutore: Seraina Branschi
Ultima modifica: 30.11.2011


Fine zona contenuto





http://www.bfe.admin.ch/radioaktiveabfaelle/01274/01280/01286/index.html?lang=it