Inizio zona contenuto

Inizio navigatore

Fine navigatore



I vincitori del premio Watt d'Or 2009

Sono stati nominati i vincitori del premio Watt d'Or 2009! L'8 gennaio 2009, nel quadro della manifestazione per l'anno nuovo dell'Ufficio federale dell'energia UFE, a Berna, sono stati premiati i progetti più interessanti. A pari merito vi sono:

Categoria Società

Associazione St. Galler Rheintal
Iniziativa Rheintaler Energie, Associazione St. Galler Rheintal, Rebstein (SG)
Dodici Comuni del Rheintal sangallese sono riusciti in un'impresa che spesso mette in difficoltà anche solo due Comuni messi insieme. Essi hanno infatti stilato una direttiva comune, nel caso concreto un programma di incentivazione energetica per edifici. L'iniziativa in questione è pertanto un modello per tutta la Svizzera.

Categoria Tecnologie energetiche

Istituto Paul Scherrer
Biogas dalla legna, Istituto Paul Scherrer, Villigen (AG) e Politecnico di Vienna (Austria)
Il vettore energetico "legna" è polivalente, non serve soltanto per riscaldare. Una comunità di lavoro austro-elvetica ha realizzato a Güssing (Austria) il primo impianto pilota al mondo che trasforma il legname in gas naturale sintetico.

Categoria Energie rinnovabili

Rhônéole SA
Eolienne Mont d'Ottan, Rhônéole SA, Vernayaz (VS)
Il premio Watt d'Or è stato assegnato alla Rhônéole SA per l'impianto eolico Mont d'Ottan messo in servizio a Martigny (VS). Si tratta dell'impianto di energia eolica più grande in Svizzera.

Categoria Mobilità a basso consumo energetico

Biketec AG
Flyer E-Bike nel turismo, Biketec AG, Kirchberg (BE)
La Biketec AG ha conquistato il mercato con la bicicletta elettrica "Flyer", efficiente sotto il profilo energetico. La ditta sperimenta ora nuove possibilità nel campo del turismo. Un sistema di noleggio intelligente viene combinato con offerte locali e permette anche ai viaggiatori meno sportivi esperienze su due ruote indimenticabili.

Categoria Edifici

Allreal Generalunternehmung AG
Complesso residenziale Eulachhof a consumo energetico nullo, Allreal Generalunternehmung AG, Zurigo (ZH)
Abitazioni moderne, consumo energetico ridotto, protezione del clima e il tutto a canoni di locazione moderati. Questo è quanto offre il complesso residenziale innovativo Eulachhof costruito sull'ex area Sulzer della città di Winterthur, il primo complesso a consumo energetico nullo in Svizzera.

Premio speciale della giuria

Ernst Schweizer AG
Ernst Schweizer AG, Metallbau in Hedingen (ZH)
La giuria ha deciso di assegnare anche quest'anno un premio speciale. Il riconoscimento va alla Ernst Schweizer AG, Metallbau in Hedingen (ZH) per il suo impegno pluriennale e di successo a favore di una produzione di energia efficiente ed ecologica e dell'utilizzo dei relativi prodotti nonché per la correttezza delle relazioni con i collaboratori e i partner.

Documenti utili

Conferenza Dr. Walter Steinmann
Laudatio 2009
Foto della consegna dei premi l’8 gennaio 2009
Numero speciale energeia dedicato al concorso Watt d’Or 2009

Ulteriori informazioni

Comunicato stampa premiazione Watt d’Or 2009
Ultima modifica: 08.01.2009


Fine zona contenuto




http://www.bfe.admin.ch/org/00483/00638/01724/01728/index.html?lang=it