Inizio zona contenuto

Inizio navigatore

Fine navigatore



Riattivazioni e ampliamenti

In Svizzera, il numero di piccole centrali idrauliche che potrebbero essere riattivate o ampliate è enorme. Da un lato vi sono moltissimi impianti disattivati, dall'altro, se si procedesse ad un risanamento, l'ottimizzazione delle condizioni di esercizio e l'utilizzo di equipaggiamenti moderni consentirebbe di aumentare la produzione dal 30 al 100%.

Delle 7'000 piccole centrali idrauliche che esistevano in Svizzera all'inizio del ventesimo secolo, ne sono oggi in esercizio circa 700, ma il loro numero è nuovamente in aumento.

Non è tuttavia auspicata la riattivazione di tutti i 7'000 impianti. Molti di essi servivano a fornire energia a piccole aziende nei primi anni dell'industrializzazione. Spesso sono troppo piccoli per un esercizio economicamente efficiente, oppure non possono esser riattivati per ragioni di carattere ecologico.

Il vostro interlocutore: Martin Bölli
Ultima modifica: 08.10.2009


Fine zona contenuto





http://www.bfe.admin.ch/kleinwasserkraft/03875/03878/index.html?lang=it