Inizio zona contenuto

Inizio navigatore

Fine navigatore



Tipologie

Centrali ad acque di deflusso

Le centrali ad acque di deflusso sono costruite direttamente nell'alveo del fiume e non richiedono un canale di derivazione. Manca quindi il tratto di fiume con deflusso residuale, con tutti i problemi che esso comporta. Anche se si verifica un lieve accumulo d'acqua a monte, non si tratta di centrali ad accumulazione, perché l'acqua che giunge all'impianto viene continuamente turbinata.

Centrali con derivazione

Le centrali con derivazione prelevano, per mezzo di uno sbarramento, acqua da un corso d'acqua. Attraverso il canale d'alimentazione, la vasca di compensazione e la condotta in pressione, l'acqua giunge alla turbina e viene poi reimmessa nel corso d'acqua originario. Il tratto di fiume tra il punto di prelievo e quello di restituzione dell'acqua è denominato "tratto con flusso residuale".

Centrali che fungono da utilizzazioni accessorie

Lo scopo principale delle costruzioni non è la produzione di energia, ma un altro (ad es. approvvigionamento di acqua potabile, depurazione delle acque di scarico, impianti industriali o innevamento artificiale).

Ulteriori informazioni

Anwendungen
Il vostro interlocutore: Martin Bölli
Ultima modifica: 08.10.2009


Fine zona contenuto





http://www.bfe.admin.ch/kleinwasserkraft/03875/03876/index.html?lang=it