Inizio zona contenuto

Inizio navigatore

  • Home

Fine navigatore



Programma di ricerca Trasporti

Benvenuti al programma di ricerca Trasporti dell'Ufficio federale dell'energia (UFE)

Il settore dei  trasporti, con il 33% del fabbisogno complessivo, continua ad essere il principale consumatore di energia della Svizzera. I motivi sono:

  • incremento demografico;
  • aumento della quota di popolazione che fa uso dell'automobile;
  • aumento della motorizzazione e della tendenza ad acquistare auto più pesanti e confortevoli;
  • miglioramento dei servizi di trasporto praticamente per tutti i mezzi;
  • aumento della congestione del traffico;
  • aumento del tempo libero e, di conseguenza, incremento del traffico del tempo libero.

Pertanto, il Programma di ricerca Trasporti esamina approcci e misure volti a ridurre il consumo energetico, in particolare del consumatore principale: il trasporto privato motorizzato. Si intende ridurre il consumo energetico e, in generale, l'inquinamento atmosferico nonché rafforzare la Svizzera come piazza industriale e formativa. Si punta alla riduzione del consumo energetico originato dal trasporto privato facendo leva, soprattutto, sulle seguenti priorità:

  • Costruzione di veicoli leggeri
  • Sistemi di propulsione ad alto rendimento
  • Sistemi di trasporto di piccole dimensioni
Bozza di un nuovo ibrido pneumatico ad opera del PF di Zurigo. Dal 2008 è in fase di collaudo un prototipo con un potenziale di risparmio di carburante del 32%.
Bozza di un nuovo ibrido pneumatico ad opera del PF di Zurigo. Dal 2008 è in fase di collaudo un prototipo con un potenziale di risparmio di carburante del 32%.

Documenti utili

Rapporti di sintesi del programma di ricerca Trasporti
Piano direttore dettagliato della ricerca energetica sui trasporti

Ulteriori informazioni

Ricerca energetica nell’Ufficio federale dell’energia
Il vostro interlocutore: Martin Pulfer
Ultima modifica: 04.05.2012


Fine zona contenuto





http://www.bfe.admin.ch/forschungverkehr/index.html?lang=it