Inizio zona contenuto

Inizio navigatore

Fine navigatore



Obiettivi del programma / piani direttivi

Il programma è suddiviso in un ambito tecnologico e un ambito di applicazione; i temi trattati sono i seguenti:

Ambito tecnologico

  • Conversione energetica calore – elettricità: la Svizzera ha una posizione di punta nella ricerca nel settore termoelettrico e dei materiali. Devono essere ideate nuove applicazioni del recupero del calore e provata la loro fattibilità. Il coefficiente di merito che definisce l'efficienza (figure of merit) deve essere ulteriormente sviluppato, grazie a nuovi materiali, dall'attuale ZT=1 a ZT=2.
  • Superconduttività ad alta temperatura: il potenziale teorico di risparmio grazie a questa tecnologia è pari a circa 1 – 3% del consumo di energia elettrica. Lo sviluppo dei conduttori è in una fase di progressione ed è importante ottenere nuove conoscenze e continuare la ricerca sui materiali per prendere parte al progresso delle tecnologie legate ai conduttori.
  • Accumulazione efficiente di aria compressa: accumulare energia in modo efficiente è necessario per le applicazioni mobili e per soddisfare le esigenze della produzione stocastica di energia elettrica dovuta alle fonti energetiche rinnovabili. Nell'accumulazione di aria compressa, i calcoli teorici mostrano un'efficienza del ciclo fino al 70%. Si persegue quindi in modo strategico lo studio della reale fattibilità grazie a modelli funzionali di un concetto di accumulazione isotermico innovativo, che necessita però del coinvolgimento di un partner industriale.

Ambito di applicazione

  • Motori e propulsori efficienti: ricerca di motori e sistemi di propulsione efficienti per concretizzare il potenziale di risparmio del 20 – 25% (5'000 GWh) sul consumo di energia elettrica dei motori. Il motore a magnete permanente integrale garantisce da solo un potenziale di risparmio di 75 GWh all'anno che, nel caso di un innovativo motore a passo, si stima raggiungere i 100 GWh.
  • Informatica / Comunicazione: basi tecniche per aumentare l'efficienza dei diversi dispositivi di comunicazione. Le analisi tecniche e le ricerche per raffreddare in modo efficiente i centri di calcolo, i server, i modem VSDL, i set top box ecc. costituiscono delle misure di base volte ad aumentare l'efficienza energetica.
  • Dispositivi: innovativi concetti tecnici per ridurre il consumo in modalità stand-by e durante il funzionamento degli apparecchi domestici come asciugatrici, frigoriferi, minibar ecc., con il supporto dell'industria. Basi tecniche per efficienti Home Automation System in ambito privato.

Documenti utili

Piano della ricerca energetica della Confederazione
Concezione sul programma di ricerca Tecnologie ed applicazioni dell’elettricità
Rapporti di sintesi del programma di ricerca Tecnologie ed applicazioni dell’elettricità
Il vostro interlocutore: Roland Brüniger
Ultima modifica: 04.09.2012


Fine zona contenuto





http://www.bfe.admin.ch/forschungelektrizitaet/01739/01744/index.html?lang=it