Inizio zona contenuto

Inizio navigatore

Fine navigatore



Esponenti di spicco del settore svizzero dell'innovazione energetica a Boston

Berna, 23.06.2014 - Più di 70 ricercatori, imprenditori e associazioni del settore energetico svizzero e rappresentanti del settore pubblico e del mondo politico parteciperanno all'evento Swiss-US Energy Innovation Days, che si terrà a Boston (USA) dal 9 al 12 luglio 2014. L'evento, organizzato dall'Ufficio federale dell'energia (UFE) e da swissnex Boston, sarà l'occasione per presentare le tecnologie energetiche, i progetti e le innovazioni migliori del nostro Paese in una delle aree mondiali più importanti per la ricerca e l'innovazione nell'ambito delle tecnologie verdi e per creare nuove partnership. Un punto saliente dei Swiss-US Energy Innovation Days sarà l'inaugurazione dell'esposizione "Watt d'Or - Swiss Energy Excellence" da parte della Consigliera federale Doris Leuthard.

L'obiettivo dei Swiss-US Energy Innovation Days è l'intensificazione dello scambio e della collaborazione tra i ricercatori svizzeri e le imprese e la promozione delle innovazioni energetiche. Il programma comprende tra l'altro una manifestazione sul tema Mercati dell'energia elettrica del futuro nella sede principale dell'EnerNOC, un'impresa leader per i software di energia intelligente. La delegazione svizzera, sotto la direzione di Walter Steinmann, Direttore dell'UFE, visiterà diverse organizzazioni attive nel settore dell'innovazione, tra cui Greentownlabs (greentownlabs.org), Cambridge Innovation Center (cic.us), MassChallenge (masschallenge.org) e Fraunhofer Center for Sustainable Energy Systems (cse.fraunhofer.org). Sul tema Cleantech Financing avrà luogo un workshop alla Northeastern University cui parteciperanno esperti finanziari svizzeri e statunitensi.

Il 10 luglio 2014, nella stessa università, la Consigliera federale Doris Leuthard inaugurerà l'esposizione Watt d'Or - Swiss Energy Excellence. Dal 2007 l'UFE premia con il Watt d'Or (www.wattdor.ch) prestazioni eccezionali nel settore energetico. Durante l'esposizione alla Northeastern University saranno presentati 25 dei circa 50 progetti vincitori degli ultimi 8 anni. La mostra rimarrà aperta fino a metà settembre e in seguito farà tappa in altre sedi di swissnex e all'interno della rete ERI nelle ambasciate svizzere (Switzerland's Education, Research and Innovation Network).

L'11 luglio 2014 la Consigliera federale Leuthard interverrà al seminario dei Swiss-US Energy Innovation Days, nel corso del quale vi saranno diversi interventi di personalità di spicco, colloqui specialistici, talks TED e tavole rotonde. La manifestazione si concluderà, il 12 luglio 2014, con il Swiss Energy Brunch.

Il 9 e il 10 luglio 2014, nell'ambito dello stesso evento, la società svizzera degli ingegneri e architetti (sia) e Switzerland Global Enterprise S-GE organizzeranno un programma speciale destinato agli esperti della pianificazione e della costruzione che prevede visite di Boston e un workshop sul tema Innovative Technologies for Sustainable and Resilient Buildings, cui parteciperanno numerosi esperti di fama internazionale della Svizzera e degli Stati Uniti.

Oltre ai più di 70 partecipanti provenienti dalla Svizzera, ai quattro giorni della manifestazione parteciperanno anche circa 300 persone e relatori degli Stati Uniti.

I dettagli del viaggio della Consigliera federale Doris Leuthard negli Stati Uniti saranno resi noti alla fine del luglio dalla Segreteria generale del Dipartimento federale dell'ambiente, dei trasporti, dell'energia e delle comunicazioni (DATEC).

Per ulteriori informazioni:

Marianne Zünd, portavoce UFE, tel. +41 58 462 56 75 /+41 79 763 86 11
Felix Moesner, console, swissnex Boston, tel. +1 617 876 3077
Adrian Altenburger, vicepresidente sia, tel. +41 44 305 93 71 /+41 78 833 93 71
Nico Lauer, Director Cleantech Markets for North America S-GE, +1 617 876 3079

Editore:

Ufficio federale dell'energia
Internet: http://www.bfe.admin.ch


http://www.bfe.admin.ch/energie/00588/00589/00644/index.html?lang=it