Ufficio federale dell’energia UFE

Inizio selezione lingua

Inizio zona contenuto

Inizio navigatore

Fine navigatore



Il progetto energetico dell'anno rivoluziona la tecnica della refrigerazione

Berna, 27.01.2006 - Il 27 gennaio 2006, nell'ambito dell'assegnazione dello Swiss Technology Award, l'Ufficio federale dell'energia UFE ha attribuito il premio speciale Energia 2006 alla scuola d'ingegneria del Canton Vaud. Il premio, dotato di 10'000 franchi, è stato assegnato alla scuola vodese per la sua macchina di raffreddamento magnetico utilizzabile a temperatura ambiente. Questa innovazione promette una rivoluzione nella tecnica della refrigerazione e presenta un enorme potenziale di mercato.

Il cosiddetto effetto magneto-calorico, vale a dire il raffreddamento magnetico, è noto dal 1881 e dagli anni Trenta è sfruttato nei campi della fisica che operano a temperature bassissime. Grazie ai nuovi sviluppi registrati nella scienza dei materiali, da alcuni anni è possibile applicare questa tecnologia anche a temperatura ambiente.

L'importante innovazione della scuola d'ingegneria del Canton Vaud, l'Istituto di termodinamica, ha permesso di sviluppare una "macchina di raffreddamento magnetico" nella quale i fluidi refrigeranti contenenti cloro sono sostituiti con acqua e aria. Grazie alla completa rinuncia a questi fluidi artificiali che danneggiano la fascia di ozono e al contemporaneo sfruttamento di un sistema globale molto più semplice, con relativi costi di produzione più contenuti, la scoperta vodese potrebbe far scaturire una vera e propria rivoluzione nel settore della tecnica della refrigerazione, con la sostituzione a breve termine e su larga scala dei sistemi di raffreddamento convenziali, utilizzati a tutt'oggi per i frigoriferi, gli impianti di aria condizionata per le automobili e le case, gli impianti di raffreddamento industriali e le pompe di calore.

Per ulteriori informazioni:

Marianne Zünd, responsabile della comunicazione UFE, tel. 031 322 56 75 / 079 763 86 11; Fabrice Rognon, Responsabile UFE per il settore Calore ambiente/tecnica di raffreddamento, tel. 031 322 47 56

Editore:

Ufficio federale dell'energia
Internet: http://www.bfe.admin.ch



Ufficio federale dell’energia UFE
Formulario di contatto | Basi legali
http://www.bfe.admin.ch/energie/00588/00589/00644/index.html?lang=it